L'Inchiesta Quotidiano OnLine
La scuola di san Leucio a Boville Ernica La scuola di san Leucio a Boville Ernica

Boville Ernica, imminente apertura del cantiere per la messa in sicurezza della scuola di San Leucio

Adeguamento e sicurezza per la scuola di San Lucio, scaduti oggi i termini per partecipare al bando di gara. Gli uffici stanno ora lavorando per stabilire a quale ditta aggiudicare l’appalto. Nei prossimi giorni  verrà affidato il cantiere. "Entra nel vivo la procedura per l’inizio dei lavori nella scuola dell’Infanzia di san Lucio – spiegano il sindaco Enzo Perciballi e l’assessore ai Lavori pubblici, Benvenuto Fabrizi – Gli uffici competenti stanno espletando tutte le procedure burocratiche. Poi inizieranno i lavori". E chiariscono: "Si tratta di un intervento da 198 mila euro di finanziamento regionale già accreditato al Comune, grazie a uno dei tre progetti che abbiamo presentato e che riguardano tutte le scuole dell’infanzia del nostro territorio. Questo progetto si è classificato terzo con nostro sommo orgoglio. Anche gli altri due progetti, riguardanti Valle Ariana e Santa Liberata, si sono classificati fra i primi e verranno finanziati sicuramente nei prossimi bandi. La legge prevede infatti che venga finanziato ogni anno un solo progetto per ogni Comune".

Viva soddisfazione è stata espressa anche dall’assessore all’Istruzione Anna Maria Fratarcangeli  e dell’assessore di zona Anna Verreli che dichiarano: "Orgogliose di far parte di un’Amministrazione che ha posto la scuola e i ragazzi fra le proprie priorità". Conclude il primo cittadino: "Verranno eseguiti interventi di adeguamento dal punto di vista  tecnico e impiantistico, di efficientamento energetico e di messa in sicurezza della scuola dell’Infanzia".

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604