L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Premiazione Premiazione

Consegnata a Campoli la Stella d’Argento del Coni

In una bella e affollata cerimonia, svoltasi venerdì 8 novembre presso il Castello Boncompagni Viscogliosi ad Isola del Liri, alla presenza di autorità sportive e politiche, si è svolta la cerimonia di consegna delle Benemerenze al Merito Sportivo 2018 assegnate dalla Giunta Nazionale del Coni. Tante le autorità presenti, Tra cui Massimiliano Quadrini, sindaco di Isola del Liri; Luigi Vacana, vice presidente dell’amministrazione provinciale di Frosinone, Riccardo Viola, presidente del Coni Lazio e Andrea Burlandi, presidente regionale della Fipav. Tra i premiati anche l’ex arbitro di serie A di Pallavolo Vincenzo Campoli, attuale osservatore regionale arbitri e membro del direttivo dell’Associazione Stelle al Merito Sportivo premiato con la Stella d’Argento al Merito Sportivo per la sua lunga, costante ed appassionata attività sportiva per far crescere lo sport, diffondendolo con passione e provando ad alzare l’asticella, giorno dopo giorno. “L'onorificenza della Stella al Merito Sportivo - ha affermato in una recente intervista il presidente del Comitato Olimpico Italiano - è la nostra più importante onorificenza e valorizza le elevate qualità sportive e la professionalità degli atleti, dei tecnici, dei dirigenti e delle associazioni sportive”. Queste invece le parole di Campoli: “dopo il bronzo, ecco l’argento per il 2018, sono onorato e felice che il Coni mi abbia attribuito questa onorificenza così importante che coincide con il quarantacinquesimo anno dedicato allo sport ed in particolare alla Pallavolo. Questo è per me l’ennesimo gesto di gratitudine con il quale il mondo dello sport ricambia la mia passione”.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604