L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Il sindaco di Pontecorvo Anselmo Rotondo Il sindaco di Pontecorvo Anselmo Rotondo

Comune di Pontecorvo, altri 20mila euro per espropri non pagati. In 4 anni liquidati 3mln di debiti

Un nuovo debito del passato che cade sulla amministrazione comunale guidata dal sindaco Anselmo Rotondo. Si tratta della notifica dell'avviso di pagamento, a seguito di transazione pari a 20 mila euro, per un esproprio mai pagato, ad una famiglia di Pontecorvo proprietaria di una parte del terreno dov'e sorta via Gramsci.

"Come abbiamo sempre fatto in questi quattro anni di amministrazione comunale il debito che c'è stato notificato dopo regolare sentenza passata in giudicato è stato onorato, ma non possiamo esimerci dal fare una considerazione del tutto amministrativa sulla gestione delle casse comunali sin dal nostro insediamento. Quello appena pagato in questi giorni, infatti, è solo l'ennesimo debito che ci piove addosso.  Sono stati oltre 3 milioni i soldi pagati in 4 anni di Amministrazione per debiti pregressi. Nonostante ciò ci siamo sempre adoperati per gestire al meglio l'ente,  colgo l'occasione per anticipare che, tra pochi, giorni la città sarà informata sull'evoluzione positiva del progetto per la ristrutturazione della piscina comunale". Lo comunica il sindaco Anselmo Rotondo

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604