L'Inchiesta Quotidiano OnLine

Un pensiero per i bambini che soffrono

Sabato sera, a Castrocielo, presso l’Hotel Ristorante “Liolà”, si sono ritrovati insieme quattro Distretti dei Lions Club (Frosinone Host “Bellator Frusino”, Frosinone “Nova Civitas”, “Val di Comino” e Arce-Pontecorvo “Arce Fregellanus”) per scambiarsi gli auguri di Natale. Sono intervenuti i presidenti Vincenzo Banfi, Caterina Bracaglia, Benedetta Nardone e Giampiero Romano, con i rispettivi consigli direttivi dei Club. La serata, curata nei minimi dettagli dagli organizzatori, è stata l’occasione per avviare un’importante iniziativa benefica che qualifica l’essenza più profonda dell’etica lionista. I proventi raccolti tra i numerosi intervenuti sono stati infatti devoluti per l’assistenza ed il conforto dei bambini oncologici presso il Policlinico “Agostino Gemelli” di Roma, nell’ambito del Service nazionale dei Lions contro il cancro infantile. In particolare i quattro distretti hanno collaborato alla realizzazione del “Sommergibile Giallo” all’interno del reparto oncologico del Policlinico Gemelli, che è il luogo dove i bambini si recano per ricevere le cure. Un ringraziamento particolare e di vero cuore va indirizzato anche ai tanti sponsor che con grande sensibilità hanno voluto dare il loro munifico contributo alla causa dei bambini che soffrono per questa grave patologia: Gioielleria Valente, Cascella, Area Sport, Primadonna, Farmacia Antignani, la ditta Di Duca e Domenico Marrocco che ha fornito la champagne di sua produzione (area di Cassino). E poi ancora Farmacia Picaro, Global Laundry, stazione di servizio Esso di Riccardo Folcarelli, Enoteca Ugaldi, Eden Fiori e Piante, Area Trasporti srl, Fiorilandia e Gianni Migliorelli Abbigliamento, tutti di Pontecorvo. La raccolta dei fondi, operata attraverso una lotteria con in palio i premi forniti dagli sponsor di cui sopra, è stata davvero cospicua ed al di sopra di ogni pur rosea aspettativa. Una particolare nota di merito va indirizzata alla dinamica ed intraprendente presidente del Lions Club “Val di Comino”, Benedetta Nardone, la vera animatrice della serata: è stata lei, infatti, con la sua prorompente vitalità, a trascinarsi dietro i presenti in sala, toccando le corde della loro generosità e sensibilità. E così tutti non si sono tirati indietro. Da segnalare la presenza del sindaco di Pontecorvo Anselmo Rotondo che ha portato il saluto della municipalità cittadina, complimentandosi con gli organizzatori per la bellissima iniziativa e per l’importante finalità benefica. Così come va rimarcata la partecipazione di Silvio Turriziani, presidente di zona dei Lions. La serata  si è conclusa, tra gli applausi dei presenti, con il tradizionale taglio della torta. E’ stata davvero una manifestazione bella ma nello stesso tempo toccante. A dimostrazione che si può pensare ai bisogni degli altri, anche passando una serata in allegria. E, a ben vedere, è proprio questo il vero spirito dei Lions.     

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604