L'Inchiesta Quotidiano OnLine
La discarica di Cerreto vista dall'alto La discarica di Cerreto vista dall'alto

Ampliamento della discarica di Roccasecca, Fontana M5S: urgono maggiori prescrizioni per il gestore

"La Regione Lazio ha espresso valutazione ambientale favorevole al quinto invaso della discarica di Roccasecca, un provvedimento fermo da anni visti i vincoli presenti e  le criticità di un territorio che porta ancora i segni dell’emergenza rifiuti dei primi anni 2000": lo ricorda la deputata M5S Ilaria Fontana a margine di una notizia di cui L'inchiesta-Quotidiano si è occupata ampiamente nelle ultime edizioni.

"Pur dando la possibilità di conferire rifiuti soltanto ai comuni del frusinate, le prescrizioni adottate per l’ampliamento non sono affatto sufficienti - sostiene Fontana -. Visto che si deve ancora approvare il nuovo Piano Rifiuti del Lazio, Zingaretti prenda piuttosto spunto dal governo: verranno emanati a breve dei criteri generali per l’individuazione di fattori di pressione ambientale, tesi proprio a limitare l’insistenza di enormi discariche su territori che hanno già sofferto abbastanza. Un’altra criticità che non è stata affrontata nel nuovo Piano Rifiuti è quella dell’impianto di Trattamento Meccanico-Biologico della SAF a Colfelice, presente nella bozza del Piano come compostaggio ma che come segnalato da Arpa già nel 2017 non produce compost ma scarti da avviare a Roccasecca. E’ evidente che con una gestione dei rifiuti simile la provincia di Frosinone avrebbe bisogno di discariche pur arrivando all’80% di raccolta differenziata. Il tempo a disposizione è finito, la pazienza dei cittadini anche".

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604