L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Il consigliere comunale Fabrizio Pintori (M5S)

Sora / Bilancio consolidato 2018: «Situazione surreale»

«La riorganizzazione degli uffici comunali voluta dall’amministrazione De Donatis non ha dato gli esiti sperati, ma quanto successo con il Bilancio Consolidato è surreale - così inizia il suo intervento il consigliere comunale di Sora nonché portavoce cittadino del Movimento 5 Stelle Fabrizio Pintori -. Per capire quanto affermato basta una semplice cronologia degli atti. In data 10 dicembre è stato convocato il Consiglio comunale e tra i punti all’Ordine del Giorno vi è il Bilancio Consolidato, che pertanto si presume sia pronto per essere discusso e approvato. In data 11 dicembre, con una determina, si dà incarico ad una società di supportare gli uffici nella redazione del Consolidato. In parole povere significa che il Bilancio Consolidato deve essere ancora preparato. In data 12 dicembre viene convocata la Commissione Bilancio e tra i vari argomenti da esaminare vi è il Bilancio Consolidato. A questo punto come diceva un famoso presentatore televisivo “la domanda sorge spontanea”: il Bilancio Consolidato è pronto si o no? Tuttavia, l’aspetto che salta immediatamente agli occhi e che fa riflettere di più, è che, ancora una volta, non sembra esservi un adeguato coordinamento ed una corretta comunicazione all’interno dell’ente, anzi sembra si trovarsi di fronte a dei compartimenti stagni. Al momento, l’unica cosa certa è che il Comune spenderà altri soldi. Infatti, con la determina con la quale è stato data incarico ad una società di supportare gli uffici nel redigere il bilancio consolidato, sono stati impegnati  2.806 euro. Non si tratta certo di una cifra enorme, ma sono sempre soldi dei contribuenti sorani che potrebbero essere utilizzati in altro e migliore modo. Ricapitolando, in teoria nel Consiglio comunale del 16 dicembre si dovrebbe discutere il Consolidato del 2018 in quanto inserito ai punti all’ordine del giorno, ma in pratica si è certi che il punto verrà ritirato e sarà esaminato a data da destinarsi, come dimostra tra l’altro il mancato invio della documentazione ad esso relativa ai consiglieri comunali» così conclude Fabrizio Pintori.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604