L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Monte San Giovanni Campano Monte San Giovanni Campano

Fare Verde Frosinone: «Il 2020 anno dedicato all'anti-corruzione»

Marco Belli, presidente di Fare Verde Provincia di Frosinone, si rivolge a tutti gli iscritti per augurare loro buon 2020. E’ anche l’occasione per tirare le somme rispetto all’anno appena concluso. «Siamo arrivati a fine 2019 tra mille peripezie e tanti procedimenti penali aperti in seguito alle azioni di vigilanza sull'Ambiente poste in esssere dai Gruppi Locali. Il 2020 sarà un anno dedicato alla vigilanza della corruzione negli appalti per le opere pubbliche. L’argomento, strettamente legato alla tutela dell'Ambiente, riguarda l’assegnazione di appalti pubblici, conferma la rilevanza del settore e degli interessi illeciti a esso connessi per via dell’ingente volume economico che li vede collegati a procedure concorsuali, procedimenti amministrativi, concessioni edilizie, corruzione in atti giudiziari, ai Bandi “sartoriali” e ad altri espedienti della corruzione. Il settore che la nostra Associazione ritiene più a rischio nel basso Lazio si conferma quello inerente i lavori pubblici, in una accezione ampia che comprende anche interventi di riqualificazione e di manutenzione di edifici, strade e la messa in sicurezza del territorio. Esiste una certa raffinatezza criminale già riscontrata nelle vicende di corruzione trattate, che potrebbero essere assunte come indicatori di ricorrenza del fenomeno. Illegittimità gravi e ripetute in materia di appalti pubblici: affidamenti diretti ove non consentito, abuso della procedura di somma urgenza, gare mandate deserte, ribassi anomali, bandi con requisiti funzionali all’assegnazione pilotata, presentazione di offerte plurime riconducibili ad un unico centro di interesse, inerzia prolungata nel bandire le gare al fine di prorogare ripetutamente i contratti ormai scaduti , assenza di controlli soprattutto nell’esecuzione di opere pubbliche, assunzioni clientelari illegittime, concessioni di erogazioni e contributi, concorsi svolti sulla base di bandi redatti su misura , illegittimità nel rilascio di licenze in materia edilizia o nel settore commerciale,. illiceità in procedimenti amministrativi ... tutti argomenti presenti nelle cronache Giudiziarie.  Trattare tutto fin quì brevemente esposto comporta grande abnegazione, studio, padronanza delle materie giuridiche e disponibilità. Fare Verde Provincia di Frosinone lancia la sfida ai propri iscritti e simpatizzanti per diventare “custodi del crato 2020” anche attraverso la vigilanza al fenomeno della corruzione e intanto augura buon anno a tutti. Arrivederci nel 2020».

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604