L'Inchiesta Quotidiano OnLine

Farmaceutico, Bristol-Myers Squibb perfeziona la cessione del sito di Anagni a Catalent Inc.

"In data odierna Bristol-Myers Squibb  ha annunciato il perfezionamento della cessione, già comunicata precedentemente, a Catalent Inc. del proprio stabilimento italiano di produzione e confezionamento di farmaci orali solidi, farmaci biologici e prodotti sterili situato ad Anagni. La dismissione si inserisce nel quadro della strategia di Bristol-Myers Squibb tesa a razionalizzare e riallineare il proprio portafoglio di attività in risposta ai cambiamenti che interessano il suo business nonché i fabbisogni futuri legati all’evoluzione della propria pipeline. Lo stabilimento di Anagni produce e confeziona farmaci cardiovascolari, antitumorali, metabolici e antinfiammatori oltre che antibiotici non a base di penicillina, antivirali, analgesici iniettabili e biologici.LaCompagnia sta concentrando le proprie risorse sulla scoperta, lo sviluppo e la realizzazione di medicinali trasformazionali per pazienti affetti da patologie gravi. ": lo ha annunciato l'ufficio stampa Bristol-Myers Squibb.

Bristol-Myers Squibb è una società biofarmaceutica globale la cui missione è quella di scoprire, sviluppare e fornire farmaci innovativi che aiutino i pazienti a combattere gravi malattie.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604