L'Inchiesta Quotidiano OnLine
tribunale tribunale

Indagine “Welcome to Italy”, l'ex sindaco Bruno Scittarelli torna libero

Bruno Scittarelli torna in libertà. E' stato scarcerato (si trovava agli arresti domiciliari dal 21 dicembre scorso) dal gup Domenico Di Croce al quale aveva presentato l'istanza l'avvocato di fiducia Sandro Salera. Il legale lo scorso 30 dicembre aveva depositato l’appello al Riesame e, contestualmente, al gup di Cassino contro gli arresti domiciliari applicati dal gip all’ex sindaco Bruno Scittarelli. Ai domiciliari, sono finiti anche i coniugi Katia Risi e Paolo Aristipini nonché Luca Imondi. Gli indagati sono stati arrestati a dicembre per non aver rispettato le prescrizioni del giudice (tra cui il divieto di esercitare l’attività imprenditoriale) dopo l’inchiesta “Welcome to Italy” sulla gestione degli immigrati. Secondo le difesa, Scittarelli già da tempo avrebbe dismesso l’attività imprenditoriale, trasferito gli ospiti e disdetto le utenze nonché il contratto di locazione. 

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604