L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Carabinieri (foto L'inchiesta Quotidiano) Carabinieri (foto L'inchiesta Quotidiano)

Simulazione di furto a Ceprano, furto aggravato a Ceccano. Una denuncia e due arresti

Denunciato ieri un 41enne di nazionalità rumena per simulazione di reato. L' uomo il 10 dicembre 2019 dichiarava, presso il Comando Arma di Ceprano, di aver subito il furto della propria autovettura, asserendo nel corso dell’atto di denuncia, di averla regolarmente chiusa a chiave e che la stessa era assicurata contro il furto. Secondo le indagini effettuate dai militari, l’uomo avrebbe simulato quel furto per questioni legate ad un fermo amministrativo del veicolo da parte di Equitalia. 

 

Ceccano, arrestati due cittadini di nazionalità marocchina, entrambi 41enni e domiciliati a Ferentino, perché accusati di furto aggravato. Intercettati all’interno di un’attività commerciale per la vendita di prodotti per la casa e sottoposti ad un minuzioso controllo e  ad una successiva perquisizione personale, erano stati trovati in possesso di “numerosi prodotti per la pulizia per la casa e per la pulizia/cura della persona”, asportati proco prima dagli scaffali del negozio ed occultati all’interno di un sacchetto cucito nella parte interna delle due gambe dei pantaloni. La successiva perquisizione della macchina in quel momento in loro uso (e risultato poi essere di proprietà di altra persona pregiudicata residente a Ferentino), permetteva ai militari di trovare, all’interno dell’abitacolo, ulteriore e  notevole quantità di “generi alimentari”  asportati qualche ora prima da un’altra attività commerciale. La refurtiva è stata restituita ai proprietari mentre gli arrestati sono stati posti agli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo. 

 

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604