L'Inchiesta Quotidiano OnLine
L'incontro all'Alberghiero L'incontro all'Alberghiero

Cultura della legalità, l’Arma incontra gli alunni dell’Alberghiero

Prosegue il ciclo di incontri tra Arma e studenti nelle scuole. Martedì mattina, nell’ambito delle iniziative connesse al protocollo d’intesa tra Carabinieri e Ministero dell’Università e della Ricerca (Miur) sulla “formazione della cultura della legalità”, il comandante della Compagnia di Cassino, capitano Ivan Mastromanno, insieme al personale del Nas di Latina, ha tenuto un incontro didattico con gli studenti dell’Istituto Alberghiero della città Martire. Scuola che ha aderito all’iniziativa ideata e promossa dall’Arma coinvolgendo circa 150 studenti frequentatori del triennio, unitamente alla responsabile del progetto ed alcuni docenti. 
Nel corso del suo intervento, il capitano Mastromanno, dopo aver proiettato un video istituzionale dell’Arma, si è soffermato sulle modalità di arruolamento dei giovani nei carabinieri per poi trattare i seguenti argomenti: bullismo e legalità in generale.  
Il personale del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità (Nas) di Latina, invece, si è soffermato sulla specificità delle materie di propria competenza ovvero sul controllo alimentare e quindi della filiera della ristorazione, controllo dei pastifici, conservazione dei prodotti e tracciabilità.  
Al termine dell’incontro sono state tante le domande rivolte ai relatori per approfondire e  conoscere meglio gli argomenti trattati. Gli alunni, in questa circostanza, hanno potuto soddisfare le loro curiosità.
La referente del progetto ha ringraziato i rappresentanti dell’Arma intervenuti per la fruttuosa esposizione e la vicinanza dei carabinieri ai giovani, in particolare agli studenti dell’istituto Alberghiero che fin da subito dovranno mettere in atto tutti i suggerimenti posti dall’ufficiale e dai colleghi del Nas di Latina. 
Da anni ormai è costante l’impegno delle forze di polizia, attraverso protocolli con il Miur, per portare avanti i progetti di legalità sia nelle scuole che accogliendo gli alunni nelle Caserme, in particolare nei comandi Compagnia dei carabinieri, dislocati su tutto il territorio provinciale. Il ciclo di incontri si pone come scopo quello di informare, prevenire e contrastare, attraverso la cultura della legalità, i reati in genere e quelli che coinvolgono maggiormente i giovani: dalle insidie sul web all’uso e allo spaccio di sostanze stupefacenti.

DA L'INCHIESTA QUOTIDIANO, OGGI IN EDICOLA

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604