L'Inchiesta Quotidiano OnLine

In casa nascondeva mezzo chilo di “erba”, 26enne in manette

Ieri mattina, a Coreno Ausonio, i carabinieri della Stazione di Ausonia hanno arrestato un 26enne del posto per “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”. In casa gli hanno trovato mezzo chilo di marijuana oltre al materiale per il confezionamento della droga. Il giovane, disoccupato e fino a ieri anche incensurato, è stato posto ai domiciliari in attesa della direttissima. 
L’attività antidroga si inserisce in uno di quei servizi info-investigativi contro lo spaccio ed il consumo di sostanze stupefacenti. In tale ambito, i militari della Compagnia di Pontecorvo, in collaborazione con l’Aliquota Operativa e il personale del Nucleo Carabinieri Cinofili di Santa Maria Galeria di Roma, hanno eseguito la perquisizione e colto in flagranza del reato il 26enne. In casa, il giovane nascondeva 6 barattoli di vetro e 2 contenitori in plastica contenenti complessivamente 500 grammi di “erba” nonché un bilancino di precisione, verosimilmente utilizzato per la preparazione delle dosi, ed ulteriori 20 grammi di semi di “cannabis indica”.
Sempre durante il blitz, grazie anche all’aiuto dei cani per le ricerche di materiale esplosivo sono stati trovati: 5 cartucce a pallini calibro 12 e 3 cartucce a pallini calibro 16. Tutto detenuto senza licenza. Per questo motivo il ragazzo è stato anche denunciato per “detenzione illecita di munizionamento”. La sostanza stupefacente e le munizioni sono state sequestrate.
Ai polsi del giovane sono scattate le manette per droga, è stato accompagnato in Caserma e al termine delle formalità di rito - così come disposto dal sostituto procuratore di turno presso la Procura di Cassino, è tornato a casa in regime degli arresti domiciliari. La direttissima davanti al gip del Tribunale della città Martire è fissata per oggi.

DA L'INCHIESTA QUOTIDIANO, OGGI IN EDICOLA

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604