L'Inchiesta Quotidiano OnLine

Borsa di Milano, crollo drammatico sotto il 10 per cento. Blue chip con gravi perdite e sospese al ribasso

Apertura drammatica per i mercati che sommano perdite pesantissime a quelle dei giorni scorsi, a partire da Milano che è sotto del 10 per cento. Dax di Francoforte: -7%, Cac francese a -6,79%.  Fca perde il 15,64%, Juventus il 15,4%, Pirelli il 14,48%, Leonardo il 13,84%, Bper il 12,7%, Ferrari il 12,26%, Tim il 12,06%, Ubi B. il 12%, Cnh I. l''11,79%, Intesa Sanpaolo l''11,66%. Molte sospensioni al ribasso.

Il Btp cade a picco, il rendimento schizza a 1,31%, +25 punti base. Lo spread con il Bund tedesco, il cui rendimento scende su nuovi minimi storici a -0,85%, -13 punti base.

Il petrolio crolla sui minimi dal 2016: L’alleanza Opec + si è spaccata venerdì e l’Arabia Saudita, ha deciso attaccare la Russia e gli altri paesi produttori, abbassando i prezzi e preparandosi ad un forte aumento della produzione. Il greggio Brent perde i 23%: per trovare una variazione di questa ampiezza si deve tornare ai tempi della guerra del Golfo negli anni ’90.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604