L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Giancarlo Zecchino Giancarlo Zecchino

«La situazione è allarmante, bisogna agire stando un passo avanti al Covid-19!

«La situazione è allarmante, bisogna agire stando un passo avanti al Covid-19!». Non è il grido di un medico o di un infermiere né dell’OMS. A parlare è uno come noi, che tutti i giorni vive la quotidianità di questa assurda situazione di esilio domiciliare e ne percepisce, come noi, le immani conseguenze anche economiche.

Giancarlo Zecchino, della Protezione civile A.N.C Carabinieri Venafro, vuole farsi portavoce di un messaggio che arrivi chiaro e forte ai sindaci di Cassino, Pozzilli e Venafro.

«Molti lavoratori - sottolinea - non hanno neanche le benché minime garanzie contrattuali e quindi avranno presto problemi di carattere economico, non potranno neanche affrontare la spesa alimentare. Non parlo solo di quelli che hanno uno stipendio, ma di quelli che non hanno nessun reddito e che già adesso, per dignità, non lo dicono.

E' su questi che vorrei attirare l'attenzione, affinché nessuno sia lasciato solo in questa situazione inaspettata. Il sindaco di Pozzilli, Stefania Passarelli, che è sensibilissima alle esigenze dei cittadini che si trovano in difficoltà oggettive, saprà sicuramente ascoltare questo mio appello: chiedo un locale del Comune o altro, affinché si possa raccogliere, tramite donazioni volontarie, derrate alimentari a lunga conservazione».

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604