L'Inchiesta Quotidiano OnLine

Australia, Tony Lamarra acquista edificio storico di Goulburn e salva i posti di lavoro

Tony e Adriana Lamarra. Emigrati in Australia negli anni ’50, sono ancora oggi una coppia inossidabile che riempie di orgoglio la terra cassinate che ha dato loro i natali. Anche in tempi difficili e di emergenza da coronavirus, non smettono di stupire con le loro attività imprenditoriali, socio-culturali e le innumerevoli iniziative di beneficenza. Italiani dentro, ma australiani di adozione, non si risparmiano. Ed hanno sempre occupato posti di rilievo in un continente così distante da noi.

Ancora di più da quando Tony, ex sindaco e consigliere della città di Goulburn, 195 km a sud ovest di Sidney, ha annunciato di voler acquistare un edificio simbolo per la comunità locale, lo storico Rogers Store. La compravendita, plurimilionaria, è stata formalizzata nei giorni scorsi ed ha una valenza notevole, perché salvaguarda i posti di lavoro che altrimenti sarebbero stati a rischio. Ed evita che si perda un patrimonio di storia e di eredità commerciale che va avanti dal 1859.

Per ironia della sorte, è stato proprio in questo negozio così celebre che Tony ha messo piede, appena arrivato in Australia quando era solo un ragazzo, un modesto lavapiatti. Il fratello, cuoco al Saint Patrick’s College, gli chiese di comprare The Mirror; la scarsa conoscenza dell’inglese e della città portò il giovane Tony all’interno del Rogers Store, da cui uscì con due specchi sotto il braccio. Quando, in realtà, avrebbe dovuto acquistare un quotidiano.

Questo ironico aneddoto è stato al centro della cerimonia con cui si è celebrato il passaggio di consegne tra vecchio e nuovo proprietario, mentre all’interno continueranno la loro vita le attività esistenti. E se ne inaugureranno delle altre. Insomma, in tempi non proprio sereni, un nostro conterraneo continua ad investire sul futuro. Da italiano che deve molto al Paese che lo ha accolto e nel quale è diventato un facoltoso e lungimirante imprenditore

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604