L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Durante i controlli Durante i controlli

Coronavirus, non rispettano il decreto per andare a trovare le fidanzate. Scattano le denunce

Continuano in maniera incessante i controlli disposti dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Frosinone per contrastare le inosservanze relative alle disposizioni del decreto del 9 marzo scorso in materia di contenimento del contagio da Covid-19. In particolare, nella giornata di martedì sono state denunciate complessivamente 44 persone. Trenta in meno rispetto a lunedì (erano state segnalate 74 persone). In particolare: 19 persone sono state denunciate a Frosinone, Veroli, Ripi, Supino e Pofi; tre invece le persone deferite a Sora, 2 a Strangolagalli ed Arpino, 4 Casalvieri e Isola del Liri, 3 a Monte San Giovanni Campano, 2 a Cassino, 3 a Picinisco, 4 a Sant'Elia Fiumerapido, 2 a Cervaro ed infine 2 ad Alatri e Boville Ernica. L'età dei denunciati oscilla tra i 22 e 69. Nei guai per aver cercato di incontrare le fidanzate sono finiti un 27enne di Sora ed un 46enne di Cassino. Un 57enne di Picinisco, invece, è stato sorpreso mentre raccoglieva gli asparagi. 

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604