L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Carlos Tavares in una foto del Groupe Psa Carlos Tavares in una foto del Groupe Psa

Peugeot-Fca, Tavares annuncia che nonostante il virus si accelera sulla fusione. Elkann: Exor maggiore azionista

Le agenzie economiche riportano una memo interna del Ceo di Peugeot Carlos Tavares. Il manager portoghese scrive che i gruppi Fca e Psa stanno accelerando sulla chiusura dell'accordo sulle sinergie nonostante la crisi del Coronavirus. Proprio mercoledì il quotidiano La Stampa aveva ricordato che "Exor conferma tutte le operazioni in corso che la vedono protagonista insieme alle controllate. E allora, avanti sulla fusione Fca-Psa, sulla vendita di PartnerRe alla francese Covéa e sull’acquisto per 200 milioni di dollari dell’8,87% di Via, società che offre soluzioni di trasporto di massa nelle più importanti città del mondo".

Nella lettera aghli azionisti, Elkann ha tra l'altro scritto che «Exor sarà il maggior azionista della NewCo, con circa il 14% del capitale, ed è pronta a lavorare insieme alla famiglia Peugeot che, attraverso le sue holding Epf e Ffp, sarà il secondo più grande azionista».

 

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604