L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Un'aula virtuale Unicas affollata di studenti Un'aula virtuale Unicas affollata di studenti

Unicas Orienta e Career Day online, la formula delle stanze virtuali ha fatto centro

La formula online di Unicas Orienta e Career Day, per quanto obbligata dall’emergenza coronavirus, si è rivelata vantaggiosa oltre ogni limite: molto rilassati e disponibili i ragazzi, che hanno trovato una modalità più congeniale alla loro età, e al contempo annullamento delle distanze geografiche, con tutto ciò che comporta, come la possibilità di raggiungere gli studenti stranieri nei loro Paesi d’origine. «Stiamo capendo che l’università, ma direi la Pubblica Amministrazione in generale, aveva bisogno di una ‘scossa’ per progredire. Le esperienze de visu non devono essere tutte sostituite, ma qui abbiamo materia per poter lavorare» ha esordito il Rettore Giovanni Betta nel collegamento moderato da L’inchiesta alle ore 13.00. Il momento per fare un primo consuntivo della mattinata di apertura della decima edizione di Unicas Orienta. «Nell’agenda della Crui, del nuovo presidente c’è proprio cosa riportare, della esperienza digitale, anche in futuro. L’interazione con gli studenti stranieri, che non può esistere se non da remoto, è innegabilmente una considerazione positiva» ha aggiunto Betta, preannunciando che da questa esperienza da remoto che tutti gli atenei stanno sperimentando, nascerà una ricerca nazionale destinate a fare scuola. Non solo, c’è anche il progetto di un «Hub che è un segnale importante di cambiamento dei tempi: i ministeri dell’università e dell’istruzione vogliono creare un portale innovativo di orientamento. Quello attuale è di tipo statico, quindi partendo da qui si vuole realizzare un hub nazionale che contenga pillole di contributi di laureati, laureandi, spersonalizzati da un livello territoriale. Questo hub potrebbe migliorare la possibilità di fare centro quando i ragazzi sono di fronte alla scelta del proprio corso di studio». Poi, uno scatto d’orgoglio: «Unicas è l’unico esempio di collegamento stretto con il mondo del lavoro: è una iniziativa e prerogativa esclusivamente di Cassino». 

CONTINUA LA LETTURA ACQUISTANDO LA COPIA DE L'INCHIESTA DI SERA al link http://edicola.linchiestaquotidiano.it/linchiesta/newsstand o scaricando l'app gratuita de L'inchiesta quotidiano.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604