L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Un'inedita Veroli deserta Un'inedita Veroli deserta

Sanità Veroli, riaprono i poliambulatori

Riaprono i servizi sanitari ambulatoriali a Veroli. Al termine di un costante confronto tra Amministrazione comunale ed i vertici del Distretto B della ASL di Frosinone, da lunedì 11 maggio saranno attivi il servizio prelievi e tutta la specialistica poliambulatoriale. Gli utenti accederanno ai servizi previa rilevazione della temperatura all’ingresso della sede di via Lucio Alfio, che in questi giorni sarà oggetto di sanificazione.

"Ringraziamo il direttore dottor Francesco Carrano – dicono il sindaco Simone Cretaro ed il consigliere comunale Egidio Lombardi che in qualità di presidente della Commissione Sanità ha intensificato i contatti con i vertici della Asl – per la disponibilità e sensibilità dimostrata nel prendere l’iniziativa di riaprire i servizi territoriali al fine di decongestionare anche Frosinone. Adesso, però, i cittadini dovranno con responsabilità usufruire dei servizi attraverso il rispetto di regole finalizzate a garantire sicurezza e distanziamento sociale, indispensabili in questa fase della gestione dell’emergenza epidemiologica”.

Chi si recherà ai servizi ambulatoriali dovrà essere dotato di mascherina e guanti monouso e dovrà avere l’accortezza di richiedere prestazioni effettivamente necessarie. “E’ indispensabile – aggiunge Lombardi – che chi ha malessere non deve recarsi nei poliambulatori ma deve mettersi in contatto con il proprio medico di famiglia per gestire la situazione. Solo comportamenti responsabili ci porteranno con il tempo a ritornare alla normalità. E questo primo passo della riapertura dei servizi sanitari nel territorio, va proprio in questa direzione”.

 

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604