L'Inchiesta Quotidiano OnLine

Amazon, la Filt Cgil denuncia aggressione da altro sindacato di fronte a struttura interportuale a Cassino

La Segreteria Territoriale della Filt Cgil Frosinone Latina, mentre distribuiva volantini per pubblicizzare l’assemblea dei lavoratori Amazon, che si terrà sabato 23 maggio sulla pagina Facebook della Filt Cgil Roma Lazio, «è stata aggredita verbalmente da uno pseudo rappresentante sindacale di altra organizzazione». Il fatto è accaduto questa mattina davanti l’Interporto G.F. a Cassino, sede di uno dei centri di distribuzione operativi Amazon, gestito dalla Salerno Trasporti Srl.

"L’iniziativa - spiega il Segretario Generale della categoria Daniele Marciano - rientra in un’azione di largo respiro che la struttura Regionale, di concetto con i vari territori, sta mettendo in campo per ripercorrere insieme ai dipendenti ed ai drivers gli obiettivi raggiunti e per rilanciare le rivendicazioni in essere. Come territorio - prosegue Marciano - abbiamo l’ambizione di raggiungere ogni luogo di lavoro per rivendicare tutele e diritti riportando ovunque la discussione nel perimetro della legalità, non saranno episodi come quello di stamattina a farci arretrare di un centimetro. Nelle prossime settimane rilanceremo un azione capillare nel territorio, in un settore che vive un momento di forte espansione con i diritti dei lavoratori che invece troppo spesso rimangono indietro.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604