L'Inchiesta Quotidiano OnLine
La linea di montaggio dell'Alfa Romeo Stelvio nello stabilimento di Piedimonte San Germano La linea di montaggio dell'Alfa Romeo Stelvio nello stabilimento di Piedimonte San Germano

Fca, Intesa approva il maxi prestito. Attese ora Sace e decreto ministeriale. Codacons ricorre al Tar

Il consiglio di amministrazione di Intesa Sanpaolo riunitosi ieri mattina - in base a quanto si apprende da fonti finanziarie e viene rilanciato da Milano Finanza - Dj - ha approvato la delibera relativa al finanziamento in favore di Fca Italy per un importo pari a 6,3 miliardi di euro, considerato il ruolo fondamentale del finanziamento stesso per la filiera italiana dell''automotive. L'efficacia della delibera - spiegano da Mf-Dj - avverrà all'ottenimento della garanzia pubblica, riconosciuta da Sace, pari all'80% dell'ammontare e una volta completato l'iter contrattuale con Fca Italy.

Intanto Iil Codacons ha notificato un ricorso al Tar del Lazio contro il prestito da 6,3 miliardi di euro richiesto da Fca Italia, impugnando la parte del Decreto Rilancio che non esclude dalla possibilità di ottenere finanziamenti le imprese facenti parte di un gruppo la cui controllante ha sede all'estero. «Occorre da subito rilevare come la Fca Italy, nonostante abbia sede in Italia, sia controllata dalla società madre Fiat Chrysler Automobiles, con sede legale a Londra -spiega il Codacons nel ricorso.

Ampi servizi su L'inchiesta - Quotidiano di Sera acquistabile nella nostra edicola digitale all'indirizzo: http://edicola.linchiestaquotidiano.it

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604