L'Inchiesta Quotidiano OnLine

Roccasecca-Sora, corse delle littorine ripristinate ma orari da rimodulare anche a seguito delle fermate Tav

Il 14 giugno è stata finalmente ripristinata l’ordinaria circolazione dei treni sulla linea ferroviaria ‘Avezzano-Sora-Roccasecca’. I collegamenti della linea ferroviaria “Avezzano-Sora-Roccasecca” erano stati fortemente ridotti, nella fase I dell’emergenza Covid-19 ma le problematiche erano sorte proprio dal mancato ripristino dei collegamenti ordinari nella Fase II. "Il disservizio - sottolinea il consigliere regionale M5S, Loreto Marcelli - era stato evidenziato a me e al Consigliere e Vicepresidente della Regione Lazio, Devid Porrello, da molti pendolari rappresentati dal Comitato Interregionale ‘Salviamo la Ferrovia Avezzano – Roccasecca’. Da qui la decisione di presentare una interrogazione urgente per chiedere al Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti e all’assessore Lavori Pubblici e Tutela del Territorio, Mobilità, Mauro Alessandri di agire per ripristinare, nel più breve tempo possibile, le corse ferroviarie, fondamentali per i cittadini, con gli orari e le fermate ante emergenza Covid".

"Mentre per la tratta ‘Sora – Avezzano’, in carico alla Regione Abruzzo, venivano garantite quattro corse ferroviarie, per il tratto ‘Sora- Cassino’, in carico alla Regione Lazio, erano disponibili soltanto i due collegamenti - sottolinea ancora Marcelli -, tra l’altro realizzati con autobus sostitutivi una soluzione certamente poco sicura e inadatta ai molti pendolari che nella Fase II hanno ripreso gli spostamenti. Sono soddisfatto che i collegamenti ferroviari siano stati ripristinati e aggiungo che, a breve saranno anche rimodulati gli orari di alcuni treni in base alle due fermate del treno ad Alta velocità nelle due stazioni di Cassino e Frosinone".

"L’attenzione sulla linea “Avezzano - Cassino” non è mai venuta meno e, mi auguro a breve, verranno fatti interventi di miglioramento del servizio ferroviario per renderlo consono agli attuali standard di qualità dei treni regionali. È stato infatti approvato l’ordine del giorno che impegna la Giunta a migliorare la rete ferroviaria Roccasecca – Sora. Una tratta che ha necessità di interventi molteplici, dal materiale rotabile decisamente vetusto (visto che i convogli oggi utilizzati risalgono ai primi anni ‘80), assenza di biglietterie automatiche, impossibilità per le persone disabili di accedere ai servizi a causa del dislivello tra banchina e treno. Continuerò a vigilare affinché tali impegni, presi dal Presidente della Regione e dalla Giunta, siano rispettati e portati a termine. Ci tengo a ringraziare l’avvocato Emilio Cancelli per il continuo e proficuo dialogo. Il nostro territorio è un patrimonio da valorizzare e di cui prendersi cura e l’onore che ho, di fare in modo che ciò avvenga, resta il motore del mio impegno", conclude Mrcelli.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604