L'Inchiesta Quotidiano OnLine

Accordo Tiberina, Tivinio (FdI): bene l'intesa sugli interinali ma non cali l'attenzione sull'automotive

Come riferito anche su queste pagine in precedenza, dopo 5 giorni di sciopero  è stato sottoscritto uno accordo tra Fim, Fiom, Uilm, Fismic e la Tiberina Cassino. L'intesa assicura stabilità e certezza sul futuro a 45 famiglie. Gli interinali interessati saranno assunti a tempo indeterminato a partire dal 1 novembre. Il risultato è salutato con soddisfazione anche da Fratelli d'Italia che, coordinata dal dirigente Maurizio Tivinio, ha visto al presidio dei lavoratori anche la presenza di esponenti come il senatore Massimo Ruspandini ed il presidente del Consiglio provinciale, Daniele Maura.

"Sventato il rischio di licenziamenti alla Tiberina - commenta Maurizio Tivinio - c'è tutto l'indotto che deve essere monitorato costantemente e, ove possibile, sostenuto anche dalla politica locale oltre che dalle istituzioni del territorio. La ripresa appare ancora lontana visto che gli effetti del Levanino Maserati - che sarà prodotto a partire dal 2021 - si presume che serviranno solo a mantenere i livelli occupazionali di Fca. C'è bisogno di interventi del governo più coraggiosi sull'automotive, come hanno già fatto Germania, Francia e Spagna. Cosa aspetti Conte a salvare il comparto non si capisce proprio".

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604