L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Nesta (foto da Frosinonecalcio.com) Nesta (foto da Frosinonecalcio.com)

Frosinone-Cittadella, Nesta: «Il ko non ci sta, ora testa subito al Chievo»

«Siamo partiti un po’ male, loro hanno mostrato subito grande aggressività. Ma le prime occasioni le abbiamo avute noi, ben tre. Poi su una palla lunga, c’è stato un errore e loro sono andati in vantaggio. Per me ci hanno punito due episodi. Abbiamo avute le nostre palle-gol per riaprire la partita, non siamo riusciti a concretizzarle. Il Frosinone non mi è dispiaciuto, tranne i primi 15’-20’. Ma, lo ripeto, abbiamo regalato loro due gol». Sono le parole di Alessandro Nesta dopo la sconfitta incassata dal suo Frosinone contro il Cittadella. «Abbiamo preparato la partita per fare alcune cose, sapevamo che sui cambi di gioco potevano soffrire, abbiamo cercato di portare tanti giocatori nella loro area. Di ripartenze ne abbiamo prese poche, alla fine magari quando ci siamo sbilanciati ma era naturale farlo. Io per 70’ non ho visto un Cittadella che ha fatto chissà cosa. Questa sconfitta bisogna assorbirla, pensare subito al Chievo per cercare di fare punti. Ogni settimana la classifica cambia». 

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604