L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Tommaso Marrocco Tommaso Marrocco

Comune di Cassino, Marrocco: tariffe aumentate e sportelli chiusi. Caro management Acea così non va

Andando a scomodare un vecchio adagio sempre in voga, avendoli visti all’opera dall’inizio di questo anno ad oggi, ci verrebbe subito da dire - naturalmente con il doveroso rispetto che si deve a chiunque - che “parlano bene ma razzolano male”. Ci riferiamo al nuovo management di Acea Ato5, calato nella nostra provincia da alcuni mesi a gestire il dolente servizio idrico nei nostri Comuni. Evocano un nuovo modello basato sul dialogo e sul confronto. Parlano di un rapporto positivo con i Comuni, con i Sindaci, quali primi interpreti delle esigenze dei cittadini, di assunzione di reciproca responsabilità, di riduzione della distanza rispetto al territorio e agli utenti mediante l’operatività del personale e via discorrendo con tali buoni propositi.

A parole ci siamo. Nei fatti – almeno finora – non ci siamo affatto. Intanto perché, come abbiamo avuto modo di rilevare in un precedente intervento, nella modesta qualità di consigliere comunale e nel doveroso accoglimento del “grido di dolore” di concittadini, le tariffe sono aumentate del 7,7%. Né il Covid19 ha prodotto il pietoso effetto di bloccare tale aumento, come sarebbe stato opportuno, e forse anche doveroso, in un periodo siffatto. Cosa peraltro avvenuta in altre realtà. Si sono chiusi gli sportelli di Cassino e di Frosinone e, nonostante il miglioramento della situazione sanitaria, continuano a rimanere chiusi, sperando non lo rimangano per sempre in virtù della logica del contenimento della spesa, del risparmio.

Tanto c’è chi paga profumatamente l’acqua che gli arriva nelle case e copre pure la spesa di quei costosi “quadri” che provengono da Acea ma stanno sul bilancio di Ato5. Inutile rilevare come sia facile comprendere che la chiusura arrechi disagi alle persone anziane e a tutti quelli che hanno poca dimestichezza con i moderni mezzi informatici. Quanto infine a quel canale diretto di dialogo tra gestore, Comuni e cittadini, forse è giunta l’ora che, senza troppo parlare, si attivi. Senza indugiare ulteriormente.

TOMMASO MARROCCO

Consigliere comunale Pd - Cassino

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604