L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Uniti per Serena, il sostegno di Auser del Frusinate e Diaconia Uniti per Serena, il sostegno di Auser del Frusinate e Diaconia

Uniti per Serena, il sostegno di Auser del Frusinate e Diaconia

FROSINONE - A poche ore dalla fiaccolata che ad Arce farà levare il grido "Noi non archiviamo" a tutti coloro che chiedono giustizia per Serena Mollicone, giungono in redazione messaggi di solidarietà e vicinanza alla famiglia. A sostegno della sua lotta contro l'archiviazione del caso chiesta dalla Procura di Cassino. «Lo Sportello a sostegno vittime di violenza dell'auser del Frusinate e la coop Diaconia che gestisce il Centro Antiviolenza "Mai più ferite" soono vicine alla famiglia Mollicone che a distanza di 14 anni non riesce ad avere giustizia. La mano che ha ucciso Serena non ha ancora un volto e con la richiesta di archiviazione sarà un delitto senza colpevoli. Guglielmo nel suo cuore sa già chi ha strappato via la vita della figlia, speriamo che arrivi presto anche la verità dalle aule di tribunale con la condanna di chi si è macchiato di questo terribile delitto. Oggi ,domani e fino al giorno della condanna siamo tutti con Guglielmo e Serena». Ricordiamo che l'appuntamento per l'iniziativa "Uniti per Serena" è previsto per questa sera, lunedì 21 settembre, ad Arce. L'appello è di partecipare numerosi.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Stefano Di Scanno

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604