L'Inchiesta Quotidiano OnLine
San Benedetto pontificale Amato San Benedetto pontificale Amato

San Benedetto, la sua umiltà e le nostre radici

«Ancora una volta ci ritroviamo tutti insieme a festeggiare San Benedetto. Non è solo una giornata di festa ma è il momento per l'intera comunità cassinate ed Europea di ricordare le nostre origini sia culturali che religiose». Lo ha dichiarato il sindaco del comune di Cassino Carlo Maria D'Alessandro presente al solenne Pontificale nella cattedrale del monastero di Montecassino. «Oggi sua eminenza il cardinale Angelo Amato ci ha ricordato quanto sia fondamentale l'umiltà. Un punto di riferimento nella condotta dell'uomo che spesso viene messa da parte. L'agire umano è segnato da istinto invidia paura ma anche d'amore gioia e onestà punto partendo da l'umiltà e dell'onestà il futuro per noi ma soprattutto per i nostri figli e per le generazioni che verranno potrà essere migliore. Sua eminenza dal pulpito ci ha detto che la regola è proprio alla base delle sue letture preferite. Un grande onore sicuramente per la nostra Comunità ma anche un grande monito che ci ricorda quanto sia attuale la regola scritta da San Benedetto, all'interno di queste mura distrutte più volte, ma sempre tornate a rappresentare un faro un punto di riferimento per tutta la comunità del territorio ed Europea. Come ha ribadito anche l'Abate di Montecassino, Dom Donato Ogliari in un mondo sempre piu caratterizzato dalle divisioni, possiamo trovare nella figura di San Benedetto, patrono d'Europa un simbolo di pace e riconciliazione per tutti noi».

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604