L'Inchiesta Quotidiano OnLine
L’area gioco di piazza Labriola L’area gioco di piazza Labriola

“Deserto” in piazza Labriola: manca il verde e la manutenzione

Tra le varie lotte interne alla maggioranza ed i problemi legati alla dichiarazione di dissesto dell’ente sembra che l’amministrazione abbia abbandonato il piano di manutenzione che aveva portato alla realizzazione di alcuni interventi nel verde pubblico, curati dal delegato al decoro urbano Angelo Panaccione. In molte zone della città non si contano più le lamentele dei residenti, stanchi di aspettare interventi ordinari oppure, come nel caso di Piazza De Gasperi, di messa in sicurezza di uno dei giardini affidati a privati nel quale sono stati rilevati problemi, nei giorni scorsi, ad alcuni elementi elettrici. Altro problema segnalatoci non da residenti, ma dai frequentatori di piazza Labriola, riguarda invece lo stato  di quello che un tempo era il manto erboso che “avvolgeva” l’area dove sorgono le panchine ed i giochi per i bambini. Il terreno somiglia ad un piccolo deserto “urbano”, fatto di sabbia, brecciolino, cocci di bottiglia e cicche di sigarette. Alcuni cassinati hanno fatto notare quanto possa essere pericoloso, per un bimbo, cadere su queste superficie. Visto che da molto tempo l’area versa in queste condizioni e 48 ore fa gli amministratori hanno pure fatto visita a piazza Labriola  per una partita a beach soccer, molti hanno dedotto che pur essendo a conoscenza del problema il comune non può o non intende occuparsene.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604