L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Louis Camilleri, verso la designazione ad Ad di Ferrari Louis Camilleri, verso la designazione ad Ad di Ferrari

Fca, cda convocato d'urgenza. Si accelera sul successore di Marchionne

La notizia è stata lanciata nelle scorse ore da Automotive News Europe e riguarda la designazione di Louis Carey Camilleri, membro del board Ferrari, a successore di Sergio Marchionne nella carica di amministratore delegato della casa di Maranello. Il presidente sarà John Elkann. Ma il cambio di vertice potrebbe riguardare l'intero gruppo Fca visto e considerato che l'ad Marchionne, opereato alla spalla destra lo scorso giugno, è ancora in ospedale e si profilano un decorso post operatorio ed una guarigione ancora lunghi. Per questo nella giornata odierna sono stati convocati d’urgenza i Cda di Fca, Ferrari e Cnh industrial. Louis Carey Camilleri si è formato in Philip Morris International. Fonti del gruppo interpellate dai quotidiani nazionali in merito rispondono: «nessun commento».

Le indiscrezioni sullo stato di salute di Marchionne sono state molte negli ultimi tempi. Del resto  Marchionne, arrivato a Torino nel 2004, avrebbe dovuto lasciare il gruppo il prossimo anno, nell’assemblea di Amsterdam che approverà i conti 2018. Avrebbe tuttavia dovuto mantenere la guida della Ferrari. Marchionne - classe 1952 - ha presentato il primo giugno il nuovo piano Fca per il periodo 2018-2022. Il 26 giugno ha partecipato alla cerimonia di consegna di una Jeep Wrangler ai Carabinieri a Roma.

Per la sua successione al posto di numero uno di Fca sono in ballo, tra gli altri, i nomi di Alfredo Altavilla, responsabile Emea del gruppo, Richard Palmer, direttore finanziario, Mike Manley, responsabile del marchio Jeep e Pietro Gorlier, ad di Magneti Marelli.

 

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604