L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Uno scatto alla Villa Uno scatto alla Villa

Frosinone, manutenzione e decoro: piovono segnalazioni di cittadini scontenti

Una camminata quotidiana si è trasformata in “Ufficio Relazioni con il Pubblico” del comune di Frosinone.
Tante le segnalazioni sui casi d’incuria e di abbandono nella città. Un assiduo frequentatore della villa comunale si è lamentato in maniera abbastanza agitata dicendo: «Da sempre quando irrigano le aiuole qui alla Villa, si forma questa grande pozza d’acqua, proprio nel mezzo del percorso pedonale e non è raro che assistiamo a scivoloni di qualcuno, dovuti al fondo umido e melmoso, in special modo quando l’acqua è evaporata e non si presta la dovuta cautela ad evitarla, senza contare che per evitarla appunto, bisogna fare slalom passando sul prato. Basterebbe un autolivellante o una piccola griglia con pozzetto, per eliminare il pericolo di cadute accidentali». La manutenzione al centro delle lamentele di un altro cittadino: «Abbiamo, purtroppo, una città con strade, marciapiedi, tombini, illuminazione, segnaletica, aiuole, ecc., da sempre carenti di manutenzione. Un’operazione che se fatta invece costantemente e con scrupolo, oltre a mantenere il decoro urbano, eviterebbe spese maggiori dovute al grave deterioramento causato dal lungo stato di abbandono e di degrado. Poi, altro esempio di inefficienza è l'attività di sorveglianza e programmazione da parte degli uffici tecnici comunali perché si riscontra sempre nei lavori effettuati dalle varie società fornitrici dei servizi di luce, acqua, gas, telefonia che quando effettuano scavi sulle strade comunali, alcune delle quali anche asfaltate da poco, non ripristinano mai a regola d'arte il manto stradale ma risulta invece gravemente deturpato da detti lavori. Infatti, per ovvi interessi economici di dette società, i lavori di ripristino vengono effettuati velocemente ed in maniera approssimativa, lasciando la strada piena di avvallamenti e buche. Sarebbe opportuno, oltre alla dovuta vigilanza da parte dei tecnici comunali che, quando si effettuano questi lavori, venga riasfaltata tutta la strada e non il solo tracciato dello scavo». 
 

 

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604