L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Arnaud Leclerc, nuovo responsabile di Alfa Romeo Arnaud Leclerc, nuovo responsabile di Alfa Romeo

Alfa Romeo, il nuovo responsabile Arnaud Leclerc: la Giulia Gta, regalo speciale agli appassionati

"Oggi Alfa Romeo vive un singolare periodo di trasformazione: alla fine dello scorso anno abbiamo lanciato la nuova Giulia e lo Stelvio MY20. Sono convinto che entrambi i modelli abbiano realizzato un salto di qualita'' in termini di tecnologia, comfort e sicurezza, pur mantenendo le qualita'' dinamiche, che ne hanno fatto dei benchmark nei loro rispettivi segmenti. Ricorderete poi che all''inizio di marzo di quest''anno vi abbiamo sorpreso tutti con la straordinaria Giulia GTA. Vogliamo lanciare questo modello come regalo speciale a tutti gli Alfisti e gli appassionati di automobili. Si tratta di un omaggio a una delle icone della storia dell''automobilismo, la Giulia Gta del 1965". Lo ha affermato il nuovo responsabile di Alfa Romeo per la Regione Emea, Arnaud Leclerc, in occasione della presentazione via web delle le nuove versioni Quadrifoglio di Giulia e Stelvio.

"Tornando nello specifico ad Alfa Romeo, penso che siate tutti d''accordo nel ritenere che questo brand sia sinonimo di un importante e ricco heritage, di uno stile intramontabile e di una dinamica di guida esilarante. Sono questi i valori, uniti all''importante brand "Made in Italy", che rappresentano il cuore di Alfa Romeo e che ci consentono di continuare a diffondere il brand in tutto il mondo. Ora che inizieremo a superare questa pandemia, mi avvarro'' piu'' che mai del prezioso sostegno del mio team e dei team allargati nei nostri mercati, affinche'' mi aiutino a valorizzare la passione e l''entusiasmo che tutti noi condividiamo per questo brand, e per continuare a proporre i nostri prodotti a un pubblico nuovo".

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604