L'Inchiesta Quotidiano OnLine

PD Frosinone: «Grazie alla variante area Permaflex, un nuovo modello di sviluppo»

Il Circolo di Frosinone del PD «considera di estrema importanza la variante dell'area Permaflex adottata dalla Regione su proposta dell'ASI di Frosinone dall'attuale destinazione produttiva a quella commerciale. Un risultato ottenuto grazie all'impegno del presidente dell'Asi Francesco De Angelis, del presidente del Consiglio regionale Mauro Buschini e del consigliere regionale Sara Battisti. Riteniamo - continua il Circolo nella sua nota - che questa decisione si inserisca in un più ampio progetto di riqualificazione del territorio provinciale e soprattutto dell'area del comune capoluogo, costituito dalla TAV, dalla ristrutturazione della stazione ferroviaria di Frosinone e dalle opere infrastrutturali messe in atto dall'ASI.

Opere di importanza primaria, sostenute da un notevole finanziamento che permette di assicurare la loro realizzazione, le quali risultano essere vitali per alzare i livelli occupazionali e migliorare i servizi e la viabilità. Si aprirà un cantiere per costruire un nuovo modello di sviluppo che deve essere governato con sapienza e trasparenza. Al comune di Frosinone spetta il compito di assicurare quanto è di sua competenza e di attenersi alle direttive che sono state sottoscritte negli accordi di programma.

E' quanto mai necessario esercitare da parte nostra una attenta vigilanza sul ruolo che deve avere questa amministrazione, che oscilla tra le diatribe interne e le esternazioni sibilline del Sindaco. Non interessa a noi e non interessa ai cittadini il fatto che il Sindaco abbia rivolto alla sua maggioranza continui richiami, cosa che non avrebbe fatto se non fosse reale il rischio per lui della frantumazione della sua coalizione. Il PD conferma il suo impegno nel comune, come forza di opposizione, altresì come forza di governo nella Regione, nell'Amministrazione provinciale e negli Enti, assolverà in modo responsabile il compito di risolvere i problemi dei cittadini».

 

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604