L'Inchiesta Quotidiano OnLine
La linea di montaggio dell'Alfa Romeo Stelvio nello stabilimento di Piedimonte San Germano La linea di montaggio dell'Alfa Romeo Stelvio nello stabilimento di Piedimonte San Germano

Industria dell'auto, l'associazione dei costruttori chiede alla politica sostegni per far sopravvivere il comparto

L'industria automobilistica e'' un pilastro chiave dell''economia europea: il fatturato generato rappresenta oltre il 7% del Pil totale dell''Ue, in base ai nuovi dati pubblicati da Acea, l''associazione che riunisce i principali costruttori automobilistici europei. Oggi, tuttavia, il comparto si trova in una situazione estremamente difficile. I produttori di veicoli hanno dovuto bloccare i loro centri di sviluppo e i siti di produzione nell''Ue per una media di 30 giorni lavorativi durante il periodo di blocco, portando finora a perdite di produzione di oltre 2,4 milioni di veicoli a motore. Lo evidenzia Milano Finanza - Dj in un articolo dei giorni scorsi.

Guardando al futuro, le vendite di automobili dovrebbero contrarsi del 25% nel 2020. "Siamo impegnati a lavorare con i responsabili politici a Bruxelles e negli Stati membri dell''Ue per garantire che il nostro settore possa sopravvivere e recuperare, proteggendo in tal modo posti di lavoro, produzione e investimenti futuri". "Purtroppo i produttori di automobili stanno affrontando forti venti contrari a seguito della crisi del coronavirus, che ha colpito il nostro settore con una forza senza precedenti", ha dichiarato Eric-Mark Huitema, direttore generale dell''Acea.

"Nell''interesse della salute economica del continente, chiediamo ai responsabili politici dell''Ue e ai leader nazionali di intensificare urgentemente il loro sostegno politico, economico e pratico al nostro settore", ha affermato Huitema. " tempo di trasformare le parole in azioni e di trovare soluzioni pragmatiche che ci aiuteranno a superare la tempesta".

L''ecosistema automobilistico fornisce lavoro a 14,6 milioni di europei, che rappresentano il 6,7% dell''occupazione totale nell''Unione europea. Con 2,7 milioni di persone che lavorano alla produzione di veicoli in 226 fabbriche nell''Ue, l''industria automobilistica rappresenta l''8,5% del totale dei posti di lavoro nella regione. Quasi 18 milioni di veicoli sono stati "fabbricati in Europa" nel 2019, rappresentando il 20% della produzione globale di veicoli. 5,6 milioni di questi veicoli sono stati esportati in tutto il mondo, generando un surplus commerciale di 74 miliardi di euro per l''Ue l''anno scorso.

L'industria automobilistica è ' di gran lunga il principale investitore in ricerca e sviluppo nell''Ue, investendo ben 60,9 miliardi di euro all''anno (+ 6,1% sull''anno precedente), ovvero il 29% della spesa totale della regione. Lo ricorda sempre Milano Finanza - Dj nel suo servizio.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604