L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Il sindaco Ferdinandi ed il vescovo Antonazzo nella sala consiliare di Piedimonte San Germano Il sindaco Ferdinandi ed il vescovo Antonazzo nella sala consiliare di Piedimonte San Germano

Piedimonte San Germano, visita del vescovo Antonazzo: "La politica attui comportamenti puri e coerenti"

Nei giorni scorsi il Vescovo Mons. Gerardo Antonazzo ha incontrato il Sindaco Gioacchino Ferdinandi e i dipendenti comunali nella visita Pastorale nel Comune di Piedimonte San Germano. Ad accoglierlo, davanti il palazzo comunale, insieme al primo cittadino anche il Parroco Don Tonino Martini e il comandante dei Carabinieri Gaetano Evangelista. 

“Si viene eletti perché scelti dalla comunità per questo chi amministra ha un dovere di responsabilità verso il cittadino e deve porre come  primi punti della sua agenda politica la credibilità e la serietà.  Chi si candida deve mettere in atto comportamenti puri e coerenti.” Queste le parole che Mons. Antonazzo ha rivolto ai presenti durante la sua visita a Piedimonte San Germano. 

“Gli uomini e le donne di Piedimonte San Germano, gli anziani, i bambini, i giovani, noi tutti qui presenti oltre che di scelte politiche coraggiose e sane volte all'interesse generale, abbiamo bisogno di esempi alti e riferimenti sicuri. Abbiamo il compito di garantire a tutti più benessere e prosperità, e per rendere questo compito più agevole necessitiamo della sua guida e dei suoi consigli” – Con queste parole il Sindaco Ferdinandi ha accolto sua Eccellenza il Vescovo. 

“Un momento importante per la nostra comunità” – Così il Sindaco Ferdinandi ha commentato in una nota – “un’occasione di vivere un'emozione intensa e unica, un momento di vera e propria comunione cristiana.”

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604