L'Inchiesta Quotidiano OnLine

AnceFrosinone, i giovani imprenditori per la valorizzazione del territorio

Patti di custodia, modello cooperativo, co-progettazione multistakeholder per custodire e valorizzare il territorio con focus sulla Ciociaria. Questi i temi di cui si è parlato l’8 ottobre all’evento online dal titolo “Le cooperative custodi del territorio: per una gestione ed accoglienza sostenibile”, promosso da Legacoop Lazio, in collaborazione con ETICAE - Stewardship in Action, cooperativa di professionisti del territorio che si occupa di sviluppo sostenibile, etica d’impresa e stewardship.

L’evento, realizzato nell’ambito delle attività previste dal progetto “L.A.N.D. | Lazio Actions for Needs and Development”, finanziato dalla Regione Lazio, è registrato nel calendario del Festival dello Sviluppo Sostenibile promosso da ASVIS, è stato finalizzato ad avviare un dialogo con gli attori del territorio per co-progettare un patto di custodia multistakeholder volto a custodire e valorizzare il territorio e le sue potenzialità prendendo spunto dal modello cooperativo e dalle politiche europee di land stewardship. La Ciociaria, infatti, è un territorio ricco di storia, natura, ruralità, prodotti tipici, cultura e potenzialità.

«Apprezziamo il valore di questa iniziativa basata sul coinvolgimento degli stakeholders del territorio maggiormente rappresentativi - dichiara il Presidente dei Giovani Imprenditori di ANCE FROSINONE Benedetta Stirpe. Da sempre la sostenibilità, la sicurezza e l’ammodernamento del territorio sono punti cardine per l’attività del nostro Gruppo Giovani e della nostra Associazione. Nel corso degli anni abbiamo investito tantissimo su questi temi, così come sulla ricerca e la formazione. Vogliamo formulare proposte concrete per progettare il futuro del nostro territorio, basate su programmi complessi di rigenerazione urbana e manutenzione del territorio, rispetto ai quali il ruolo della PA e degli Enti locali sarà fondamentale».

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604