L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Il sindaco di Coreno Ausonio Simone Costanzo

Coreno Ausonio, la giunta Costanzo destina 250mila euro all'efficientamento della pubblica illuminazione

La Giunta Comunale di Coreno Ausonio, nei giorni scorsi, ha deliberato come atto di indirizzo, l’avvio di un importante intervento di efficientamento energetico della rete di pubblica illuminazione, per gli anni dal 2020 al 2024 per un totale di 250.000 euro suddivisi in 50.000 euro per ciascun anno (articolo 30, comma1, del decreto-legge n.34. Decreto crescita), dando priorità alla parte più ammalorata, che maggiormente necessitava di intervento, individuata nella zona alta del centro abitato, che spesso è oggetto di criticità e che ha un’impiantistica particolarmente datata nel tempo.

In particolare in questo primo intervento in progetto, dopo gli opportuni atti dall’ufficio tecnico, verranno efficientati 125 punti luce che attualmente sono alimentati prevalentemente da lampade SAP (Sodio Alta Pressione) da 150 W con lampade a LED da 36 e 49 W. Le zone interessate sono da la strada che porta all’acquedotto, a via Archimede, passando per tutto il centro storico intorno a piazza Nocella e Piazza Magni, tutta via Roma con le relative traverse, via Mortella, via Orazi e via Curiazi.

"Si tratta, a regime - spiega il sindaco Simone Costanzo -, di un notevole passo in avanti, che comporterà un indubbio incremento dell’efficienza e della funzionalità di tale servizio, nonché un certo risparmio per le casse comunale stimabile, in ben oltre 40.000 euro annui, a fronte dei circa 80.000 che è il costo annuo della spesa della rete di pubblica illuminazione, fra il costo dell’energia e la manutenzione ordinaria. Ammodernare e sostituire gli impianti, nonché implementarli dove necessita, con un intervento di efficientamento energetico sulla pubblica illuminazione, significa investire in prospettiva facendo un ottimo servizio ai cittadini, in modo moderno, alla luce delle ultime tecnologie che consentono di coniugare efficienza e risparmio, sia in termini di riduzione di consumi (e quindi dei costi) sia di miglioramento delle prestazioni e di sicurezza urbana, nonché aumentiamo il livello di “bellezza cittadina”, presentandoci con un colpo d’occhio sicuramente più gradevole con nuove installazioni. In un momento complesso come questo, ripartire è avere cura del bene comune, migliorare il patrimonio cittadino dai danni del tempo, preservandolo anche per le generazioni future".

Il progetto  infatti si pone, tra l’altro, come scopo quello di sviluppare modelli innovativi nella costruzione o ristrutturazione e, per migliorarne le prestazioni energetiche, come dettato dal decreto. Pertanto l’Amministrazione Costanzo avvia "un nuovo tassello a servizio di tutti i cittadini corenesi, in una precisa strategia di sviluppo delle nostre potenzialità". 

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604