L'Inchiesta Quotidiano OnLine

Avio Colleferro, missione di lancio fallita nella notte e titolo sospeso al ribasso a Piazza Affari

Questa notte durante la missione Vega VV17 che trasportava i satelliti Seosat-Ingenio e Taranis, a circa 8 minuti dal decollo, dopo il completamento nominale della propulsione del primo, secondo e terzo stadio e la prima accensione del motore del quarto stadio, si è verificata un’anomalia che ha provocato una deviazione della traiettoria del lanciatore con la conseguente conclusione prematura della missione. Sono in corso le analisi dei dati per chiarire le ragioni di quanto accaduto.

Arianespace si assume la piena responsabilità della missione dopo il decollo e il proprietario del satellite è coperto da polizze assicurative. Inoltre, come avvenuto per il fallimento del VV15, l’ESA potrebbe coprire parte dei costi che saranno sostenuti per le misure correttive che saranno necessarie per il ritorno al volo.

Il titolo dell'azienda colleferrina questa mattina è però crollato a Piazza Affari dopo che questa mattina la societa' ha comunicato il fallimento della missione Vega VV17 a causa di un' anomalia che ha fatto terminare prematuramente l' operazione. 

Le azioni Avio sono sospese in asta di volatilita' con un ribasso del 21,3% a 10,40 euro, scivolando in coda allo Star (-0,4%). 
 

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604