L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Annalisa Paliotta (Cambiamo Pontecorvo)

Pontecorvo, il consigliere Paliotta chiede la convocazione della Commissione Covid sulla situazione scolastica

"Il giorno 18/11 in qualità di Capogruppo consiliare di Opposizione ho protocollato interrogazione a Sindaco e Assessori preposti alla Sanità e all’Istruzione riguardo convocazione ufficiale della Commissione COVID istituita durante il consiglio comunale del 13/11/2020. Ritengo che alla luce della difficile situazione sanitaria nazionale che si riscontra anche nella nostra cittadina, a seguito della richiesta di chiarimenti da parte di diversi genitori degli alunni della nostra città, sia importante fare chiarezza sui protocolli COVID scolastici": così il consigliere comunale di Pontecorvo, Annalisa Paliotta.

"Una chiarezza - precisa - che deve essere garantita dalla rappresentanza amministrativa comunale e, quindi, dalla neo istituita Commissione Covid. Visto il parere del Comitato Tecnico Scientifico per l'emergenza coronavirus per cui le scuole rappresentano un ambiente controllato con il rispetto rigoroso delle regole e che una loro chiusura può impattare negativamente a lungo termine sulla formazione, sulla capacità di apprendimento, sui livelli di Istruzione e sull'emotività dei ragazzi, visto che i DPCM nel rispetto del Diritto alla Salute mirano a tutelare il Diritto alla Didattica in presenza nel rispetto massimo e rigoroso dei protocolli Covid ed in considerazione del fatto che chiusure ed aperture degli Istituti scolastici devono essere frutto di un lavoro di squadra che vede gli enti locali svolgere un ruolo determinante ritengo sia importante una riunione anche in videoconferenza ufficiale della Commissione in cui fare chiarezza sui protocolli".

"Ritengo - aggiunge il consigliere Paliotta - sia importante il ruolo di supporto, coordinamento e supervisione dell’amministrazione comunale del complesso sistema a tutela della salute e del diritto all’istruzione degli alunni. Le commissioni consiliari devono rappresentare luoghi di studio, confronto, proposta e verifica, con passione e competenza in particolare in un momento drammatico come questo. È quello che i cittadini si aspettano, mettendo noi tutti il massimo delle competenze a disposizione della comunità della nostra città. A mio parere non è sufficiente una comunicazione informale per via telefonica ma credo sia opportuno un confronto aperto e ufficiale con decisioni collegiali sulle diverse criticità che interessano la cittadinanza. Ritengo inoltre sia importante l'impegno dell'ente nel dare riscontro alle preoccupazioni e perplessità dei genitori e a svolgere stretta azione di coordinamento con enti sovracomunali regionali e con Asl in questo grave momento di difficoltà".

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604