L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Il centrocampista, Raffaele Maiello (foto Grillotti da Frosinonecalcio.com) Il centrocampista, Raffaele Maiello (foto Grillotti da Frosinonecalcio.com)

Frosinone, Maiello a "KickOff": «In B serve mentalità»

«L’approccio alle partite deve essere sempre lo stesso, non possiamo permetterci di sottovalutare nessuno. E’ questione di mentalità, correre per 90 minuti. In B se non corri non vinci le partite. Lo spirito del Frosinone deve essere quello visto con la Cremonese. Giocare quando c’è da giocare, soffrire quando c’è da soffrire». Lo ha detto ieri sera ai microfoni di “KickOff” il centrocampista del Frosinone, Raffaele Maiello. Ospite della trasmissione di ExtraTv condotta da Angelo Battisti, Rolando Mignini e Mikaela Tatangelo, l’esperto giocatore giallazurro ha affrontato anche il tema legato alle difficoltà realizzative: «Abbiamo una batteria di attaccanti che in Serie B è tanta roba. I numeri però parlano chiaro, facciamo pochi gol sin dallo scorso anno. Magari posso dire che che il 3-5-2 non è proprio un modulo che valorizza gli attaccanti perchè si ha il baricentro basso e si fatica maggiormente a mettere in buone condizioni i nostri giocatori offensivi. Stiamo comunque lavorando per alzare il baricentro, in modo da avvicinare gli attaccanti alla porta avversaria. Non sappiamo quali siano le reali motivazioni, sappiamo di dover migliorare su alcuni aspetti tra cui ripeto alzare il baricentro per permettere agli attaccanti di avvicinarsi alla porta avversaria». Focus ovviamente sulle difficoltà della squadra, reduce da due sconfitte consecutive e da sempre alle prese con evidenti problemi nello sviluppo della manovra: «Non saremo mai una formazione da calcio champagne, ma quest’anno in qualche partita abbiamo fatto bene sul piano del palleggio. Con Entella, Pescara e nel secondo tempo col Venezia ad esempio. Magari andiamo in difficoltà contro avversarie che ci vengono a prendere alto, però lavoreremo insieme all’allenatore per migliorare».  

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604