L'Inchiesta Quotidiano OnLine
L'assessore al Bilancio, Gianmarco Proietti, del Comune di Latina L'assessore al Bilancio, Gianmarco Proietti, del Comune di Latina

Latina, l'assessore Proietti: dalla delibera sugli equilibri di bilancio le opportunita' per ripartire

 

Lunedì 30 novembre il Consiglio comunale di Latina discuterà la delibera sulla verifica degli equilibri di bilancio. "Un lavoro serio e scrupoloso che ha visto cinque milioni e 700mila euro di minori entrate con un ristoro parziale - ad oggi circa 4 milioni - da parte del Governo", spiegano dal palazzo municipale. "Abbiamo comunque voluto rispondere in modo sistemico agli indirizzi concordati nel Tavolo “Latina per Latina” e fatti propri dal Consiglio, verificando e valutando ogni singola voce di bilancio per ottimizzare tutte le risorse. Non volevamo quindi solo compensare le minori entrate, ma anche appunto, trovare gli stanziamenti per concludere quanto avviato con l’assestamento di agosto", puntualizza l'assessore competente Proietti.

"Crediamo sia vitale poter garantire la possibilità di affrontare la ricostruzione dopo l’onda anomala distruttrice della pandemia. E il lavoro fatto con questi equilibri, ci dà la libertà di rielaborare attraverso la Politica le opportunità per Ripartire. Dopo la ristrutturazione politica e amministrativa avvenuta in questi quattro anni, crediamo vi sia la possibilità di aprirsi con serenità e coraggio ad una progettualità condivisa a partire dall’elaborazione del Bilancio di Previsione 21-23, non più strumento di potere ma essenzialmente strumento di condivisione e luogo della sintesi politica. È interessante e apprezzabile l’invito del Consigliere Forte, penso che si possano costruire strade nuove e capaci di futuro, insieme a tutte le forze che condividono con noi i valori di fondo dell’azione politica. Anche sul complesso e delicato tema dell’urbanistica, in questa città forse più di altre".

"In tanti anni - ha proseguito Proietti -, Latina non ha mai avuto una progettualità che abbia incarnato l’idea di rigenerazione urbana di cui si parla da almeno due decenni in convegni, rendering, post, salvo alcune recenti e isolate iniziative di privati, condivise dall’Amministrazione. La politica ha il compito di creare luoghi di elaborazione garantendo il rispetto di ogni competenza che riuscirà a coinvolgere. La ripartenza è legata in modo indissolubile alla capacità progettuale delle amministrazioni, pensando a Next Generation Europe e al Recovery Plan. Occorre dimostrare che la classe politica è pronta a guidare il percorso della nostra comunità fuori dalla crisi e verso il futuro: costruire un posto dove non vi siano polemiche di parte, ma visioni differenti che possano costruire una Latina migliore", ha concluso Gianmarco Proietti, Assessore al Bilancio.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604