L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Il comune di Cassino Il comune di Cassino

Welcome to Italy, domani la costituzione di parte civile di Cassino. No al Consiglio chiesto dalle minoranze

Facendo seguito a quanto già annunciato dal consigliere Gino Ranaldi nella seduta di consiglio comunale di venerdì scorso a nome della Maggioranza, domani, 3 dicembre, la Giunta Comunale adotterà l’atto deliberativo per la richiesta di costituzione di parte civile del Comune,
quale parte lesa e danneggiata, nel processo a carico dei 22 imputati dell’indagine “Welcome to Italy”. Lo si apprende da una nota dell'ufficio stampa dell'amministrazione comunale del sindaco Salera.

 

"Nel frattempo - si legge ancora -, nonostante l’impegno politico formalmente assunto in quella seduta solo qualche giorno fa, è intervenuta una richiesta di convocazione del consiglio comunale da parte di cinque consiglieri dell’opposizione con all’ordine del giorno, come primo punto, la
discussione e la votazione sulla costituzione di parte civile del Comune. Si rileva, peraltro, che tale atto non rientra nelle competenze del Consiglio,
che ha solo potere di indirizzo, ma si tratta di materia di esclusiva competenza della Giunta. Non del Consiglio".

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Stefano Di Scanno

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604