L'Inchiesta Quotidiano OnLine
John Elkann John Elkann

Stellantis, l'assemblea Fca approva la fusione ed Elkann spiega i passaggi azionari

L'assemblea degli azionisti di Fca ha approvato il progetto di fusione con Psa, che darà vita a Stellantis. L'operazione ha ottenuto il voto favorevole del 99,15% del capitale presente. Il presidente di Fca, John Elkann, nel corso dell'assemblea, ha illustrato i passaggi che porteranno alla nascita di Stellantis che prevedono prima di tutto la cessazione dell'esistenza di Psa, che passera' a Fca e sara' quest'ultima a trasformarsi in Stellantis. "Un aspetto chiave e' che tutte le attivita', le passivita' e i rapporti legali detenuti da Groupe Psa passeranno automaticamente a Fca, che sara' rinominata Stellantis", ha spiegato Elkann.

Successivamente, ha continuato il presidente di Fca rivolgendosi agli azionisti di Fca, "dopo la fusione, sarete azionisti di una societa' che comprende un'aggregazione delle aziende di Fca e Groupe Psa". Quest'ultimo "cessera' di esistere come societa' a se' stante, e tutte le sue azioni saranno cancellate. Per contro, coloro che detenevano delle azioni di Psa immediatamente prima dell'entrata in effetto della fusione riceveranno azioni ordinarie di Stellantis. Il numero di azioni destinato a ognuno sara' determinato applicando il tasso di scambio indicato nei documenti della fusione. Il tasso di scambio e' concepito sulla base di una fusione di partner paritetici".

 

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604