L'Inchiesta Quotidiano OnLine

Ceccano, addio al senatore Romano Misserville: uomo di destra, di vasta cultura e toga d'oro

Romano MIsserville - già vice presidente del senato, toga d'oro e uomo di vasta cultura - si è spento la scorsa notte tra le braccia dell'amata moglie Mariolina e del figlio Filippo. Raggiungerà la figlia Fiammetta, prematuramente scomparsa nel 2008 dopo aver lottato contro una grave malattia. 

E' stato esponente del Movimento Sociale Italiano, al quale si iscrisse a soli 15 anni. Consigliere comunale per il MSI-DN in diversi comuni della provincia di Frosinone e consigliere provinciale, nel 1983 fu eletto sindaco di Filettino. Nel 1987 venne eletto senatore del MSI-DN. Durante il governo Goria fu clamoroso il suo gesto di indossare una maschera antigas per denunciare lo stato di degrado ambientale della Valle del Sacco durante una diretta Rai sulla presentazione dell'esecutivo. Venne di nuovo eletto nel 1992 e nel 1994 e fu tra i fondatori di Alleanza Nazionale.

Alle elezioni politiche del 1996 venne eletto al Senato per il suo quarto mandato.Nel 1998, entrato in aperto contrasto con Gianfranco Fini per la posizione tenuta da A.N. sul finanziamento pubblico ai partiti, ne venne espulso in seguito alla sua provocatoria decisione di fondare il movimento politico Destra di Popolo. Il 25 marzo 1998 aderì all'UDR di Cossiga, poi UDEUR. Il 22 dicembre 1999 fu nominato Sottosegretario alla Difesa nel secondo governo D'Alema, ma pochi giorni dopo (il 30 dicembre) si dimise dall'incarico a causa delle polemiche suscitate da un'intervista alla Repubblica in cui si definiva di destra ed ex fascista. Uscì dalla politica da allora e si dedicò esclusivamente alla professione forense.

“Se ne va una colonna portante della Storia Provinciale del Centrodestra. Il senatore Romano Misserville ci ha lasciati nella notte all’età di 86 anni. Una vita spesa per la sua gente, al servizio dei cittadini, dando lustro alla sua città, Ceccano, ed a tutta la nostra terra. Lo ricorderò come un gentiluomo, un politico vero, di quelli che ne nascono uno ogni cento anni. Grazie di tutto Romano. Porgo le mie più sentite condoglianze alla famiglia ed alla comunità ceccanese per questa grave perdita.”Così, in una nota, il consigliere regionale del Lazio Pasquale Ciacciarelli.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604