L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Lo striscione per Emanuele Morganti Lo striscione per Emanuele Morganti

Omicidio Morganti, la sentenza in appello il 4 febbraio

Omicidio Morganti, la sentenza prevista per oggi slitta al prossimo 4 febbraio. Si è conclusa poco fa l'udienza del processo in corte d'appello in cui si sono succedute le lunghe discussioni dei legali delle difese, ad eccezione dell'avvocato Naso, che parlerà il 4. Subito dopo, la Corte si riunirà in camera di consiglio per decidere.

Il processo in primo grado si era concluso al tribunale di Frosinone il 26 luglio 2019 con tre condanne e un'assoluzione: sedici anni a Michel Fortuna, Mario Castagnacci e Paolo Palmisani. Assolto per non aver commesso il fatto Franco Castagnacci, padre di Mario. I familiari di Emanuele Morganti, il 21enne pestato per un tempo interminabile quella notte di marzo del 2017 in piazza Regina Margherita ad Alatri, oggi come allora non hanno perso una sola udienza, assistiti e sostenuti dagli avvocati Pavia e Polidori. 

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604