L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Al centro il segretario nazionale Spera ed ai lati da sinistra Minotti e Cavacece dell'Ugl Metalmeccanici della provincia di Frosinone Al centro il segretario nazionale Spera ed ai lati da sinistra Minotti e Cavacece dell'Ugl Metalmeccanici della provincia di Frosinone

Stellantis, Cavacece (Ugl): Tavares ha avuto parole di elogio per lo stabilimento di Piedimonte

“Un segnale importante per lo stabilimento di Cassino la visita di Carlos Tavares, Ceo di Stellantis che, questa mattina, ha voluto incontrare le RSA dello stabilimento”. Così il Segretario Provinciale UGL Metalmeccanici Gerardo Minotti, ha commentato la visita del manager dell’industria automobilistica: “L’aver voluto ascoltare il parere dei sindacati – sottolinea Minotti – è la testimonianza che Stellantis tiene al rilancio del sito produttivo cassinate e al suo sviluppo”.

All’incontro, per l’UGL, ha preso parte il coordinatore delle RSA Mario Cavacece: “Tavares – spiega Cavacece – ha avuto parole di grande elogio per lo stabilimento di Cassino definendone i tratti caratteristici che ne faranno uno dei punti di riferimento del progetto Stellantis. Su Piedimonte c’è la volontà di investire ma prima occorrerà apportare alcuni sostanziali cambiamenti a cominciare dal taglio dei costi superflui ed avere più risorse per incentivare i concessionari alla pubblicizzazione e alla vendita maggiore di vetture a marchio Alfa Romeo che il gruppo Stellantis ha in serbo di rilanciare nel mercato internazionale”.

Cavacece conclude sottolineando: “E’ una giornata fondamentale per Cassino e la conferma che il futuro potrà essere roseo. Il gruppo Stellantis sta studiando ulteriori investimenti per portare una nuova vettura Premium oltre al Grecale”.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604