L'Inchiesta Quotidiano OnLine

Auto sportive full electric nasceranno in Emilia Romagna grazie alla joint venture tra Faw e Silk Ev

La joint venture tra la cinese Faw e Silk Ev per la produzione di auto sportive full electric nella Motor Valley, in Emilia Romagna, 'premia gli investimenti fatti in ogni ambito, puntando sulla qualita': le reti dell'alta formazione e dell'alta tecnologia che vedono insieme universita' e imprese, ricerca e sviluppo, la logistica, la qualita' della vita stessa, cosi' come la capacita' di risposta e di fare sistema di istituzioni ed enti locali'. Lo ha detto il presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini, durante la conferenza stampa sul progetto, sottolineando ' c'e' tantissimo interesse, anche da parte del Governo, perche' questo investimento ha dimesioni di portata strategica nazionale e sovranazionale', perche' mette insieme realta' straniere e 'il cuore della Motor Valley, che e' patrimonio non solo dell'Emilia-Romagna ma dell'intero Paese'. Come regione, ha detto Bonaccini, 'siamo orgogliosi che la Motor Valley sia stata scelta per un investimento da un miliardo di euro che portera' nuovi posti di lavoro, in un omento in cui la pandemia portera' recessione' e questo 'e' un segno di grande fiducia nel futuro e un modo per dire che ce la faremo'.

Secondo Bonaccini, il progetto 'si inserisce perfettamente nel Green New Deal cui guarda l'Europa, che ha nella motorizzazione ibrida, elettrica e in prospettiva all'idrogeno, una delle proprie priorita'. Uno sviluppo sostenibile verso il quale anche la nostra filiera dell'automotive ha deciso di andare'.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604