L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Il senatore Ruspandini Il senatore Ruspandini

Fratelli d'Italia Frosinone, Ruspandini: nessun "terremoto" e nessuna divisione tra me e Pulciani

"Nessun terremoto, nessuna alluvione. Non possono esserci divisioni tra chi come me e Paolo Pulciani  ha condiviso fin da bambino lo stesso mondo, le stesse lotte e gli stessi simboli. In realtà Paolo è stato chiamato ad occuparsi del prestigioso e delicato incarico di responsabile per l’attuazione del programma per la regione Lazio in sinergia con il dipartimento nazionale. Io semplicemente continuerò ad occuparmi del partito in provincia anche in questa veste di commissario provinciale": così il senatore Massimo Ruspandini dopo la notizia delle dimissioni di Pulciani da coordinatore del partiti in provincia di Frosinone.. 

"Ci aspetta un duro lavoro. Una cosa è certa: Fratelli d’Italia esce unito e più forte di prima - aggiunge Ruspandini -. Il mio grazie va a Paolo Pulciani e ai dirigenti nazionali che hanno chiesto e apprezzato la grande maturità del partito nella nostra provincia. Niente isterismi, niente scenate, niente pugnalate alle spalle. Niente polemiche perché le polemiche non le tollereremo più. Abbiamo l’ambizione di diventare un partito che sia all’altezza della sua leader Giorgia Meloni e che sia da traino per la coalizione in particolare in Ciociaria e nel Lazio.
Si va avanti. Più forti e uniti di prima".

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604