L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Enzo Salera Il sindaco Enzo Salera

Cassino, domani la decisione su un'ordinanza anti-assembramento con divieti di stanziamento in centro

Il sindaco di cassino, Enzo Salera, in raccordo con il Prefetto di Frosinone, Ignazio Portelli, e alla luce di quanto stabilirà il Consiglio dei Ministri nella giornata odierna, ha annunciato l'intenzione di valutare l’eventualità di una nuova ordinanza anti assembramento sul modello di quella del novembre scorso.

In quella ordinanza si rilevava che in numerose occasioni si erano verificati assembramenti permanenti o situazioni nelle quali è risultato arduo imporre, con gli strumenti ordinari, il pieno rispetto delle misure di prevenzione sanitaria e delle regole della civile convivenza, cosa che costituiva un potenziale rischio per la salute pubblica. Da qui il divieto di stazionamento per le persone in alcune aree ben individuate. L’ordinanza sindacale in questione individuava le seguenti aree: piazza Labriola, Corso della Repubblica, piazza XV febbraio, via Falese, via E.De Nicola, via Tommaso Piano, via Lombardia, via  XX Settembre.

Domani, anche alla luce delle novità, si saprà dell'ordinanza o meno.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604