L'Inchiesta Quotidiano OnLine
Foto di archivio Un'auto del 113 davanti alla Questura di Frosinone

Polizia, operazione “Avium” contro l'immigrazione clandestina

Dalle prime luci dell’alba, gli agenti della D.I.G.O.S. della Questura di Frosinone, con la collaborazione degli omologhi uffici del centro-nord, stanno dando esecuzione a diverse ordinanze di custodia cautelare in carcere, emesse dal GIP della Procura della Repubblica di Roma, su richiesta della locale D.D.A. .

Le misure cautelari sono eseguite nei confronti di alcuni stranieri ritenuti responsabili di aver costituito un’associazione a delinquere finalizzata al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, anche attraverso il procacciamento e la falsificazione di documenti e l’impiego di basi logistiche costituite all’interno di appartamenti. Le indagini, supportate dal Servizio per il Contrasto dell’Estremismo e del Terrorismo Esterno della D.C.P.P./U.C.I.G.O.S. del Ministero dell’Interno, hanno consentito di delineare i contorni di un’articolata organizzazione a carattere transnazionale attiva nel favorire l’ingresso illegale di immigrati ai quali veniva richiesto il pagamento di ingenti somme di denaro.

I dettagli saranno resi noti nel corso della conferenza stampa che si terrà in Questura a Frosinone alle 10,30

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604