L'Inchiesta Quotidiano OnLine

Pop Cassino, domani in Piazza Diamare le firme per la proposta di legge "Mai piu' fascismo e nazismo"

È qualche settimana che POP Cassino ha proposto all'Amministrazione comunale di Cassino di mettere a disposizione gli uffici comunali per firmare la legge di iniziativa popolare "Mai più fascismo e nazismo" proposta dal Comune di Stazzema. L'amministrazione Salera ha prontamente risposto ed è possibile firmare già da tempo nel Comune di Cassino ogni giorno fino al 31 marzo tutte le mattine del lunedì, mercoledì e venerdì, e nelle giornate di martedì e giovedì anche nel pomeriggio. Ma l'Associazione POP ha organizzato un banchetto al centro della città per la giornata di domani, in piazza Diamare, nelle vicinanze del Teatro Manzoni, domenica 28 febbraio dalle 11 alle 13 per permettere a tutti coloro che non possono durante la settimana di poter firmare la legge popolare.

In queste settimane tantissimi i comuni italiani che hanno aderito alla richiesta del comune di Stazzema oltre a tantissime persone note e meno note che hanno firmato. Tra queste spicca la senatrice Liliana Segre che porta la sua esperienza di vita a dimostrazione di quanto drammatica sia stata l'esperienza fascista e nazista, anche nel nostro Paese. 

"Molti pensano siano discorsi  e azioni fuori dal tempo e lontani dall'attualità quotidiana. Purtroppo non è così e lo abbiamo visto negli ultimi anni quanto, soprattutto grazie ai social e al web, siano tornate quelle parole, quei messaggi e quelle azioni razziste, violente, pericolose che derivano purtroppo da quella cultura aggressiva dello scorso secolo", spoegano dal Coordinamento POP Cassino.

Redazione L'Inchiesta Quotidiano

pop

guarda anche

I commenti dei lettori

Chi siamo

EDITORE: Cooperativa Editoriale L'Inchiesta

Presidente: Ornella Massaro

Direttore Responsabile: Stefano Di Scanno

Email: redazione@linchiestaquotidiano.it

Dove siamo

Indirizzo: Via Lombardia 8 - Cassino

Telefono: (+39) 0776 328066

Fax: (+39) 0776 328066

P.IVA: 02662130604